Blog

Più spazio e più luce con il sottotetto

Quando la famiglia si amplia si è costretti a ricorrere ad un secondo bagno, ad un angolo lavanderia, ad uno studiolo. Ed allora perché non ampliare lo spazio vivibile senza cambiare casa!

Non risulta impresa ardua per chi abita ai piani più alti.  Infatti, una delle zone da non trascurare è proprio il sottotetto, poiché se saputo sfruttato si rivela un’ottima risorsa che permette di guadagnare una camera, che potrebbe ospitare qualsiasi destinazione d’uso.  Attic1

Si potrebbe ricavare uno studio o un ufficio (perché no!) oppure, per chi ama dormire sotto un cielo stellato, destinarla ad una rilassante camera da letto. Ma per chi ama la natura in casa, perché non ricavarne un terrazzo con piante e fiori ed angolo salotto? Tutto può essere realizzato in un sottotetto, l’importante è sapere ciò di cui davvero si ha necessità o si potrebbe aver bisogno di lì a qualche anno.

Ma la conquista di nuovi metri quadri non è l’unico vantaggio. Non dimentichiamoci che abbiamo guadagnato tanta luce naturale che ci permette di risparmiare energia elettrica, una valida conseguenza che, nel tempo, ci tornerà molto vantaggiosa sia da un punto di vista economico che dell’umore!

Ma fate attenzione! Un sottotetto ha tante potenzialità, ma se non adeguatamente isolato e con finestre ben schermate, si rischia il surriscaldamento in estate e dispersioni termiche in inverno.

Questi sono i consigli di Operam Group, se volete approfondire, non esitate a contattarci!

Pubblicato il 14 marzo 2017

 

 


Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy